Un buon riposo, purtroppo, non è così comune come si possa pensare.

l'importanza della qualità del riposo sulla salute

Un buon riposo è fondamentale per la tua salute, tanto quanto lo è mangiar sano e fare attività fisica.

Lo sapevi che al giorno d’oggi si dorme mediamente meno rispetto ai nostri genitori e che la qualità del nostro sonno è anche peggiorata?

Una recente ricerca scientifica condotta da Kristen Knutson , professoressa e ricercatrice americana, ha mostrato un’importante riduzione della durata del riposo a partire dal 1975. Da all’ora, sembrano essere aumentate le persone che dormono meno di 5,5 ore.

Sembra che le persone che dormono meno siano quelle tra i 45 e i 54 anni di età, e che il fenomeno sia più frequente tra uomini.

Tuttavia, la vera discriminante tra un buon riposo ed un sonno inadeguato non sembra dipendere da fattori demografici.

Infatti, la Dottoressa Knutson ha dimostrato, attraverso le sue ricerche, che la privazione del sonno è direttamente correlata allo stress e  ad altri fattori di natura psicologica.

Perché un buon riposo è così importante?

Come ti senti quando sei sveglio dipende anche da quello che accade quando dormi.

Lo sapevi che durante il sonno il tuo corpo lavora per supportare tutte quelle funzioni che servono per mantenere sani corpo e mente?

Nei bambini e nei ragazzi, inoltre, il riposo supporta persino la crescita e lo sviluppo dell’organismo.

Più in generale, possiamo dire che il riposo gioca un ruolo vitale sulla tua salute e sul tuo benessere quotidiano.

Dormire a sufficienza, godendo di un buon riposo nel momento opportuno aiuta a proteggere la tua salute mentale, fisica, la qualità della tua vita più in generale e , non di meno, la tua sicurezza.

Le conseguenze di un sonno non adeguato

La privazione del sonno è un fenomeno che si può manifestare in modalità differenti.

Quando si è fortunati, gli effetti sono visibili immediatamente: senso di stanchezza, dolori muscolari e nervosismo, sono i sintomi che si rilevano più comunemente.

Ma la privazione del sonno può essere molto più subdola. Purtroppo può causare alcuni problemi di salute cronici.

Innanzitutto, può avere effetti negativi sulla capacità di concentrazione, su come lavoriamo e impariamo. Inoltre, impatta notevolmente le modalità con cui reagiamo e sulla capacità di relazionarci con gli altri.

Benessere emozionale e funzionamento cerebrale

Il buon riposo aiuta il corretto svolgimento delle funzioni cerebrali. Mentre dormi il tuo cervello si prepara per affrontare al meglio il giorno successivo. Crea quei “nuovi percorsi” che ti aiuteranno a acquisire e memorizzare nuove informazioni.

Qualunque privazione del sonno, quindi, ha effetti di vasta portata sulle tue performance cognitive.

Se soffri di deficienze del sonno, potresti trovarti in difficoltà nel prendere decisioni, risolvere problemi, controllare le tue emozioni e i tuoi comportamenti più in generale.

Ma c’è di più.

La carenza di sonno è stata collegata ai fenomeni di depressione, ai suicidi e all’attitudine a correre più rischi.

I bambini e i ragazzi che soffrono di problemi di sonno possono assumere comportamenti aggressivi e impulsivi, vivono momenti di tristezza improvvisi e possono avere difficoltà nelle relazioni interpersonali.

Salute fisica

Il buon riposo gioca un ruolo importante sulla salute psichica ma anche su quella fisica.

La salute della tua colonna è messa a dura prova ogni giorno dalla posizione che scegli di assumere mentre dormi. Hai idea di come la posizione di sonno impatta la tua salute?

E non è tutto.

Il riposo, infatti, interviene nei processi di rigenerazione cellulare del cuore e dei vasi sanguigni. Una privazione del sonno prolungata aumenta il rischio di malattie coronariche, problemi ai reni, ipertensione, diabete e ictus.

Inoltre, un sonno non adeguato aumenta il rischio di obesità, in particolar modo nel teenagers. Un buon riposo mantiene un corretto bilanciamento tra due ormoni, responsabili della sensazione di sazietà (leptina) e quella della fame (grelina).

Quando non si dorme a sufficienza la grelina prende il sopravvento, causando quella sensazione di fame che porta a sovra alimentarsi.

Inoltre, una privazione del sonno aumenta anche il rischio di diabete, avendo un impatto diretto sulla produzione di insulina.

Al contrario, un buon riposo supporta lo sviluppo e la crescita del corpo, così come del sistema immunitario. Si può fare affidamento su un buon riposo per godere di buona salute e reagire prontamente alle infezioni.

Performance e sicurezza

La produttività è un altro aspetto della quotidianità che dipende dalla qualità del tuo riposo.

Chi vive privazioni del sonno è meno produttivo, a lavoro come a scuola. Terminare i propri incarichi e reagire agli stimoli richiede più tempo e  il rischio di sbagliare aumenta.

Lo sapevi che perdere anche solo 1-2 ore a notte, se per un tempo prolungato, impatta le tue funzionalità tanto quanto non dormire per uno o due giorni consecutivi?

Dal punto di vista della sicurezza, la mancanza di riposo è causa di alcuni fenomeni molto gravi, detti Microsleep. Si tratta di episodi di addormentamento improvviso durante la giornata, che durano dai 3 ai 30 secondi. Non possono essere controllati e sono difficili da rilevare da parte di chi li vive.

Ti è mai capitato, per esempio, di guidare e di renderti improvvisamente conto che non sai che strada hai percorso? Ecco, questo ne è un esempio.

Il Microsleep impatta la tua vita anche quando non stai guidando. Se, per esempio, ascolti una lezione o semplicemente guardi un film, potresti perderti alcune informazioni e avere la sensazione di non riuscire a comprenderne veramente il senso.

In tutto ciò, la cosa ancor più grave è che chi soffre di questo problema non riesce a rendersene conto.

Sintomi della privazione del sonno

I sintomi legati alla privazione del sonno sono differenti tra il mondo dei ragazzi e quello degli adulti.

I bambini possono diventare iperattivi e tendono a comportarsi male. Mostrano problemi di attenzione e le performance scolastiche ne risentono drasticamente.

Un bambino che soffre di privazione del sonno può diventare aggressivo, impulsivo, avere improvvisi sbalzi di umore, tristezza e depressione o mancanza di motivazione.

L’impatto sul mondo degli adulti, invece, è meno evidente. Potresti non accorgerti degli effetti nel quotidiano. C’è addirittura chi pensa di poter apprendere bene anche dormendo poco, e senza alcuna conseguenza.

Si tende a sottovalutare i rischi della privazione del sonno e l’importanza di un buon riposo.

Ma le ricerche scientifiche mostrano, invece, come un buon sonno sia un elemento vitale per la tua salute mentale, fisica, la qualità della tua vita più in generale e la tua sicurezza.

Per capire se i tuoi problemi sono legati a carenze di sonno, prova ad annotare su un diario le tue abitudini per un paio di settimane. Registra quante ore dormi per notte, se fai fatica a svegliarti o ti senti riposato, se durante la giornata hai momenti in cui ti senti particolarmente assonnato o soffri di microsleep.

Confronta le ore totali del tuo riposo con le ore medie di riferimento sulla base della tua età. Di seguito puoi trovare le indicazioni del American Academy of Sleep Medicine (AASM):

ore di sonno raccomandate per un buon riposo

Nota bene: se ti capita di perdere ore di sonno costantemente, la perdita di ore si somma, andando a formare quello che viene definito il debito di sonno.

Sentire la necessità di dormire di più nei giorni di riposo può essere una evidenza che non stai dormendo a sufficienza. Il tentativo di recuperare il sonno perduto, se da un lato può far sentire meglio, dall’altro può non essere una buona idea, perché impatta negativamente il ritmo del tuo corpo, alterando il ciclo naturale sonno-veglia.

La posizione del sonno e l’ambiente in cui dormi influenzano la qualità del tuo sonno.

Lo sapevi che dietro a un riposo di scarsa qualità spesso c’è un cuscino inadeguato? Un cuscino che non è adatto alle tue esigenze può generare quella sensazione di scomodità che non ti permette di trovare la posizione giusta e addormentarti facilmente.

Se desideri avere più informazioni sull’impatto della posizione del sonno sulla tua salute, leggi il nostro articolo dedicato a questo argomento.

Nightingold può aiutarti a creare il cuscino più adatto a te, ai tuoi desideri, alle tue necessità. Ancor meglio, può aiutarti a studiare il cuscino che ti permetterà di cambiare le tue cattive abitudini di sonno.

 

The brand Icon of Nightingold_The Nightingale, a bird whose lirical song is utilized as a treatment to relaxNon esitare a contattarci per qualsiasi altra richiesta o informazione. Fai un click sul nostro Usignolo.

Siamo felici di mettere a tua disposizione la nostra competenza.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.